Matrimonio a tema vino consigli su come realizzarlo

Se siete amanti delle bevande alcoliche, un’idea originale per realizzare delle nozze completamente originali ed alternative, è il matrimonio a tema vino che ultimamente sta diventando molto popolare. Il vino è una delle bevande che non possono assolutamente mancare sulle nostre tavole, soprattutto in Italia è la preferita, ovviamente per le nozze il vino scelto deve essere uno dei migliori, senza badare a spese. Ma per un matrimonio a tema vino bisogna pensare anche a come abbellire la sala del ricevimento tenendo in considerazione la tematica scelta. Quindi cosa utilizzare per un allestimento che non ha equali? Le bottiglie di vino vuote arricchite ed abbellite come meglio si riesce a fare. Se avete intenzione di sposarvi a breve, iniziate già da subito a mettere da parte le bottiglie perché ne serviranno tantissime per realizzare tutte le idee più belle.

I mille usi delle bottiglie di vino

Per l’allestimento della sala del ricevimento del vostro matrimonio a tema vino, le bottiglie possono essere utilizzate in mille modi diversi, devono essere personalizzate con oggetti, etichette e qualsiasi altra cosa in modo da ottenere un risultato delicato e raffinato senza quindi esagerare. Avete pensato al menù del matrimonio? Si intende dire la presentazione dei piatti per evitare la soluzione cartacea ormai classica, vista e rivista. Un’idea molto carina è etichettare la bottiglia in maniera particolare e scrivervi sopra il menù, sicuramente niente di già visto. Seconda idea, il centrotavola. Un vaso di fiori o una bottiglia di vino colorata, disegnata, che può svolgere il ruolo di vaso? Nel caso della bottiglia di vino, potrebbe essere dipinta con il colore preferito e riempita di fiori oppure addirittura utilizzata come portacandela. Il guestbook? Niente libri, risultano noiosi, anche in questo caso un’etichetta lungo tutta la bottiglia trasformata quindi in una capsula del tempo pronta a ricordarci quel giorno leggendo i messaggi di auguri lasciati durante quel giorno dai nostri ospiti.

I tappi

I tappi delle bottiglie possono diventare protagonisti del proprio matrimonio a tema vino perché se si riuscisse a raccogliere un buon numero di tappi si potrebbe realizzare un bellissimo cuore grande da collocare su una parete in qualche modo oppure un cartello, una cornice da utilizzare come sfondo per le foto dei propri invitati o perché no degli sposi stessi per arricchire l’album delle nozze. Altra idea originale è il guestbook di tappi, dovrebbe esserci almeno un tappo per invitato e ognuno di questi dovrebbe scrivere sopra un pensiero. Ultima proposta stavolta che riguarda l’intrattenimento, mettere dei tappi dentro un barattolo e chiedere agli invitati di indovinare quanti sono, i bambini in particolar modo saranno molto divertiti da questo giochino.

Botti

Se il matrimonio a tema vino si svolge all’aperto una seconda idea carina, semplice, alla mano potrebbe essere eliminare i vasi con i fiori e sostituirli con delle botti di vino in legno dove si possono realizzare composizioni floreali favolose, un tocco magico e personale potrebbe essere un cartello con una frase romantica per la sposa o per gli sposi o semplicemente i loro nomi. La stessa cosa, ma ovviamente meno romantica, è utilizzare la botte di vino vuota come sacco per la spazzatura, sarà molto più carino vedere una botte che un sacco di plastica o un contenitore che oltretutto rovina anche l’estetica del luogo che ospita il ricevimento.

loading...
by